fbpx

Bombatura e Balance Point: la guida completa

Contenuti dell'articolo

In questa guida sulla struttura della Bombatura e del Balance Point troverai spiegato cosa sono, cosa le differenzia, come si costruiscono e gli errori frequenti!

Cosa sono?

L’apice e il balance point sono due strutture usate nella ricostruzione unghie in gel o in acrilico. Vanno a determinare la forma della struttura della ricostruzione.

Entrambe sono un punto fondamentale nella ricostruzione unghie in gel e nella ricostruzione unghie in acrilico, da loro dipende la durata dell’unghia ricostruita e l’armonia estetica, inoltre proteggono l’unghia da urti o lesioni.

Ciò che le differenzia è principalmente come viene applicato il prodotto, come viene limato e come si applica la formina per la ricostruzione, ma troverai tutto spiegato in questa guida!

Ti stai chiedendo come mai esistono due strutture e quale è meglio usare? Dipende! La scelta è prettamente estetica, fatta eccezione delle ricostruzioni a mandorla oppure a stiletto in cui si va a prediligere la bombatura, che rende l’unghia più armoniosa ed elegante. In generale il balance point viene usato sulle forme più moderne, per esempio l’unghia a forma quadrata, quando la cliente desidera un effetto “meno bombato”.

In ogni caso il principio è lo stesso: proteggere l’unghia e la ricostruzione rendendola più duratura e stabile.

Bombatura e Balance Point
Bombatura e Balance Point

La Bombatura

E’ la curva che si vede se si guarda l’unghia di profilo: un punto più alto e la superficie che si assottiglia fino alla punta dell’unghia. La bombatura segue la struttura naturale dell’unghia rafforzandola, con un risultato naturale e armonico.

E’ un punto fondamentale della struttura nella ricostruzione unghie e deve essere eseguita in modo preciso.

Perché è così importante? La bombatura è ciò che impedisce all’unghia di spezzarsi, subire dei traumi o dei sollevamenti. Inoltre permette alla ricostruzione di durare così a lungo.

Quando si fa a ricostruire l’unghia bisogna tenere conto della sua anatomia: l’unghia ha un punto definito “punto di stress”. E’ il punto in cui vengono scaricati tutti i possibili traumi o impatti dell’unghia, ed è dove finisce il letto ungueale e l’unghia si separa dalla pelle. La bombatura va a proteggere il punto di stress, accentuando la struttura naturale dell’unghia.

Dove si crea

Per realizzare una perfetta struttura, dovremo andare a trovare l’Apice (il punto di massima altezza): si trova un po’ più indietro rispetto al centro dell’unghia, a 1/3 del letto ungueale. Ci servirà perché sarà proprio il punto da cui inizieremo a stendere il prodotto, che dovrà essere più alto del resto della ricostruzione.

Come si crea la struttura

Dopo aver eseguito la perfetta manicure (la dry manicure è l’ideale) e aver scelto con che forma procedere, iniziamo prelevando una piccola parte di prodotto e posandolo sull’apice. Andiamo a spostare il materiale delicatamente, cercando di portando verso le cuticole assottigliandolo e poi in avanti, verso il bordo libero e verso i laterali. Dovremo adeguare la stesura a seconda della lunghezza dell’unghia, in modo che non ci siano scalini e il risultato sia il più fine possibile.

La struttura quindi parte sottile, si alza sull’Apice, e scende dolcemente fino alla punta. In questo modo avremo un’unghia esteticamente perfetta, armonica ed eviteremo rotture, lesioni o traumi.

Struttura apice bombatura
Struttura apice bombatura

Il Balance Point

Il balance point – tradotto “punto di equilibrio” – è una tecnica essenziale per bilanciare la struttura di alcune nuove forme, rendendo l’unghia otticamente più sottile e migliorando estetica e funzionalità. Come accennavamo, si usa quando si vuole unghia lunga ma senza che si veda bombatura, anch’esso si può notare guardando l’unghia lateralmente. In questo caso però avremo un innalzamento sull’Apice, che andrà poi a portarsi parallelamente dritto fino al bordo libero.

Dove si crea

Anche in questo caso dobbiamo tenere conto dell’Apice (il punto di massima altezza): ad 1/3 del letto ungueale. Qui andremo a posare il prodotto e poi stenderlo fino alla fine dell’unghia, armonizzando e stabilizzando la struttura della ricostruzione in gel oppure in acrilico.

Come si crea la struttura

Partiamo con la manicure e prepariamo l’unghia per la ricostruzione, andiamo poi ad applicare la formina. Successivamente preleviamo una parte di prodotto e lo appoggiamo sull’apice. Da questo punto andiamo ad aggiustare il prodotto assottigliandolo verso il girocuticole. Lo portiamo poi, e ne aggiungiamo se necessario, per andare a colmare tutto lo spazio sui laterali e fino al bordo libero in modo che lo spessore sia uniforme.

La struttura del balance point è una struttura equilibrata. Rimane dritta e parallela e va così a proteggere maggiormente il punto di stress dell’unghia – il punto in cui si separa dalla pelle: il punto da rafforzare per evitare rotture e traumi.

La struttura parte sottile e aumenta di spesso fino all’Apice per poi mantenere quest’altezza fino alla fine dell’unghie.

Balance Point struttura
Balance Point struttura

Cosa le distingue?

Le due strutture si differenziano principalmente dall’uso della formina: infatti per la bombatura viene posta dritta, in modo da poter assottigliare l’unghia verso la punta senza creare forme disarmoniche. Mentre per il balance point si inserisce leggermente inclinata verso l’alto, così si riesce a realizzare una struttura equilibrata e parallela. Per questa seconda struttura bisogna imparare una tecnica particolare, aiutandosi con una lima e portando la cartina dritta fino a dove si vuole portare la ricostruzione, prima di posizionarla.

Un’altra differenza si verifica al momento della limatura. La limatura del balance point viene mantenuta dritta, in modo da continuare la linea parallela nello spesso della ricostruzione. Quando si realizza la bombatura invece la limatura accompagna la forma, andando ad assottigliare armonicamente la forma.

Gli errori frequenti

I principali errori di queste due tecniche riguardano il realizzare strutture troppo sottili. Le strutture sottili non proteggono l’unghia da traumi, rischiando di provocare danni anche permanenti alle unghie naturali o provocando rotture nella ricostruzione. Per evitare queste situazioni bisogna studiare al meglio la tecnica.

All’interno di Accademia Unghie imparerai a fare perfette bombature e balance point, e diventerai Onicotecnica specializzata!

Sarai seguita dalle migliori professioniste e avrai tempo per praticare fra una lezione e l’altra e confrontarti con loro, oltre che con una grande Community di appassionate ed esperte!